SECONDA PARTE

 
SECONDA PARTE
SE I NOMI SI TRASFORMANO è PERCHé L'AVEVO SCRITTA PRIMA E DOPO HO CAMBIATO I NOMI DEI PERSONAGGI, SE LO NOTATE, SEGNALATELO, GRAZIE!! //// <<Sei una stupida!>> il rumore dello schiaffo riecheggiò nella sala. L’uomo era in piedi, la ragazza di fronte a lui, silenziosa. <<Sapevi che cosa dovevi fare! Hai sbagliato tutto>> le diede un altro schiaffo. Lacrime rigarono il viso della ragazza, per il bruciore sulle guance e per la delusione. Aveva sbagliato, aveva sbagliato tutto. Si piegò in avanti e scoppiò in singhiozzi, i lunghi capelli biondi le ricadevano sul viso e la corona di fiori scivolò in terra. Lo sguardo dell’uomo era prima duro, poi si fece dolce. Abbracciò la ragazza. Lei provò a parlare: <<Padre, lo so che non dovevo farmi vedere prima dell’inwijding di Sebastian, ma appena dopo. Ero vicino a lui per tenerlo d‘occhio, perché sentivo che stava per accadere...>>non finì la frase <<Sono oramai passate mille generazioni dalla schep, sapevamo che sarebbe stato tutto diverso. Potrebbe semplicemente far parte della profezia. Però tu dovrai fare quel che ti dirò, per poter finalmente sterminare la razza dei Vallenengel.>> <<Padre..>> lei alzò lo sguardo: i suoi occhi erano rossi per il pianto <<L’ho sentito gridare, ho sentito le sue urla. Non riuscire ad udirle di nuovo, quello che tanto temete non accadrà.>> <<Meglio, altrimenti saremo tutti in pericolo.>> /pausa/ <<Millard corri! Dobbiamo fare presto! La caccia si apre ora.>> due figure scure si allontanarono dall’uscita, a passo svelto. /pausa/ Una chiamata svegliò Yu nel cuore della notte. Guardò il display: Sebastian. <<Che cosa…?>> borbottò, poi rispose: <<Pronto?>> <<Pronto, tu sei Yu, vero? L’amica di Seb?>> una voce di donna preoccupata c’era dall’altra parte della cornetta <<S..sì, sono io. Ma lei chi è?>> <<La madre. Seb è lì con te? >> la ragazza non capiva <<N..no… dovrebbe? >> sentì dei singhiozzi dall’altra parte. <<Che succede? >> domandò Yu, agitata dalla reazione della donna <<Seb.. Sebastian è sparito.. Speravo tanto fosse con te, cara.. >> <<Sparito?! >> Yu era atterrita. Come poteva essere sparito? Aveva litigato con i genitori, ma sparire? Doveva essere stato… Markus! <<Che cosa gli ha messo in testa quell’idiota?! >> disse a mezza voce la ragazza <<Di chi stai parlando? Sai qualcosa che io non so?>> <<Senta, signora, forse so dov’è Seb e potrei anche sapere chi è stato a mettergli in testa questa strana idea di sparire. Si fidi di me.>> la donna sospirò, sapendo che non c’era nient’altro da fare che dare ascolto all’amica del figlio. <<Lo lascio nelle tue mani.>> disse poi, distrutta, e la chiamata s’interruppe. Yu doveva chiamare una persona e dirgliene quattro, ma le sue compagne di stanza non avrebbero approvato, così provò ad andare in bagno, sperando che non si sentissero troppo le sue urla. Fece il numero, quasi rompendo i tasti. Rispose una voce assonnata: <<Pronto? >> <<Sei un idiota insopportabile. Tu, io, tra dieci minuti, all’entrata del bosco. >> e mise giù, con un sospiro. Non poteva urlare nell’orfanotrofio dove si trovava, l’avrebbero di certo sentita. Ma conosceva un modo infallibile per uscire, e quindi decise di trovarsi con Markus davanti al bosco, dove avrebbe sfogato tutta la sua rabbia. Tornò in stanza, andò vicino al suo letto e mise le mani sul pavimento. Un mattone si sollevò delicatamente per poi richiudersi quando lei fu entrata. <<Ma che diavolo?… >> Markus era stato svegliato alle cinque del mattino, da una ragazza, che gli aveva dato dell’idiota per poi programmare un appuntamento? Era confuso, non capiva. Ma cercò in tutti i modi di essere puntuale. Si alzò e si vestì, in tutta fretta, poi andò allo specchio e decise di lasciar perdere i capelli, ormai senza speranze. Passò il corridoio con passo felpato, nonostante sapesse che suo padre non si sarebbe svegliato per nessuna ragione al mondo. Poi uscì dalla porta, prese la bici e percorse costeggiando il piccolo fiume, la strada che faceva quasi ogni giorno per il bosco. La trovò là, che scrutava il bosco, concentrata, pareva, nel cercare qualcosa. La strinse da dietro, in un’improvvisata che gli sembrava perfetta, poi le baciò la guancia. Come risposta si ritrovò un dolore al ventre, lancinante. <<Ma che cosa..? >> era confuso, confuso più di prima. Lei si girò, infuriata <<Che cosa stai facendo?>> chiese scandendo freddamente le parole. <<N..n..non…? >> non capiva, nonostante gli sforzi che facesse. <<Che cosa credevi? Che ti avessi chiesto di uscire? >> lo sfidò lei <<Be’.. >> il ragazzo arrossì, un po’ per la vergogna, un po’ per l’imbarazzo, e distolse lo sguardo. <<Hai preso un granchio. Che cosa gli hai messo in testa, stupido? >> <<Di che cosa stai parlando? >> <<So che avete parlato, quando me ne sono andata. >> <<Ma chi? >> <<Tu e Seb! Stupido!>> lei ora gridava, incontrollata. - È la verità. >> <<Che cosa gli hai detto? >> <<Be’, che forse poteva vendicarsi un po’ contro i suoi genitori… nient’altro..>> <<È successo che Seb è scappato, è sparito, puf! ed è tutta colpa tua!>> <<Colpa mia?!>> <<Sì, tu gli hai messo in testa strane idee. Quindi tu mi aiuti a cercarlo.>> non riuscì a trattenere una lacrima di preoccupazione. Lei non piangeva, non doveva piangere, eppure le scappò. Markus la notò, luccicante sul suo viso, e fu come una pugnalata alle spalle. Fece una smorfia di dolore <<D’accordo>> disse, spento./pausa/ CONTINUA IN UN ALTRO BLINGEE PERCHé QUI NON CI STA. http://bln.gs/b/25ne1v .__.
 
Annyne97
created by: Annyne97

Rate this picture:

  • Currently 4.8/5 Stars.
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5

12 Votes.


Share this Blingee

  • Facebook Facebook
  • Myspace Myspace
  • Twitter Twitter
  • Tumblr Tumblr
  • Pinterest Pinterest
  • Share this Blingee, more options more...

Short Link to this page:

 

Blingee stamps used

11 graphics were used to create this "harry potter e i doni della morte parte seconda" picture.
rainbow colorful frame bg
Brown Gray Grunge Background
beige
blauefee1976 Frame Vintage emo retro square red
RAMCIA FRAME  GLITTER  BORDER
cadre vert
FANTASY GOTHIC GLITTER  FRAME
GOTHIC EMO ANIMATED FRAME
Woman with butterflies in her hair and mouth transparent [nermai]
Dark Pink Frame Border_
c
 

Related blingee images

SECONDA PARTE
 

Comments

Elliot98

Elliot98 says:

3214 days ago
kawaii
stargate27

stargate27 says:

3216 days ago
nice
La_Tary

La_Tary says:

3216 days ago
La mia faccia quando ho letto pausa: come pausa?!?! Poi vedo, continua in un altro blingee...okeii ^-^
dejiko_nyo_08

dejiko_nyo_08 says:

3216 days ago
I LIKE YOUR BLINGEE!!
IS REALLY ARTISTIC!! >w<
♦~★☆★☆★~♦

Would you like to comment?

Join Blingee (for a free account),
Login (if you are already a member).

Our Partners:
FxGuru: Special Effects for Mobile Video